lunedì 12 ottobre 2015

Spaghetti al Sugo di Gamberi

Non so voi carissimi cuochetti,  ma io ho ancora una gran voglia d'estate, ebbene si.
Nonostante qui in Sardegna ci sia stata per giorni allerta meteo e pure rossa per giunta, io non mi rassegno all'idea che sia arrivato l'autunno e continuo imperterrita a pensare in modalità estiva, chissà magari lo frego il maledetto!


E non solo penso estivo, ma cucino pure estivo ... tiè!
Questa è decisamente una ricetta estiva, cosa c'è di più estivo dei gamberi, del pesce, del mare? Non ho ancora voglia di zuppe e minestre calde, né di maglioni e cappotti. Rivoglio l'estateeee.
Se anche voi avete ancora voglia d'estate eccovi gli ingredienti:

per 4 persone
g 400 di spaghetti
g 600 di gamberi
1 spicchio d'aglio
mezza cipolla
g 500 di pelati 
mezzo bicchiere di vino bianco o una spruzzata di rum
3 o 4 cucchiai d'olio d'oliva
prezzemolo tritato
sale e pepe
  • Laviamo i gamberi sotto acqua corrente e sgusciamoli eliminando prima le teste, che terremo da parte, poi il guscio e anche il budellino, cioè il filo nero che hanno sul dorso, trasferiamoli su un tagliere e tagliamoli a metà. Tritiamo finemente la cipolla e spelliamo l'aglio. 
  • In una casseruola scaldiamo 3-4 cucchiai d'olio a fuoco basso, uniamo per prima la cipolla, mescoliamo e, quando risulterà quasi trasparente, uniamo l'aglio intero e togliamolo non appena risulterà leggermente dorato. Prendiamo le teste dei gamberi, spremiamo il contenuto nella casseruola (questo è una procedimento mio personale e facoltativo quindi se volete potete anche evitarlo, ma vi assicuro che se lo seguirete il sugo risulterà molto più saporito) a questo punto aggiungiamo i gamberi, alziamo la fiamma, mescoliamo e facciamoli rosolare. 
  • Bagniamo i gamberi col vino o il rum e lasciamolo evaporare, quando i gamberi saranno quasi asciutti uniamo i pelati, insaporiamo con un pizzichino di sale e uno di pepe. Il sugo tende a schizzare quindi copriamo la casseruola con il coperchio, lasciandolo leggermente scostato. Deve cuocere per circa 20 minuti. Assaggiamo il sugo e, se necessario, regoliamo di sale.
  • Nel frattempo lessiamo gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata e scoliamoli al dente, tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura. Una volta scolati trasferiamo gli spaghetti direttamente nella casseruola con il sugo, mescoliamo bene, aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e spolverizziamo il tutto con prezzemolo tritato a piacere.
Buon appetito!

Purtroppo mi sono accorta troppo tardi che i gamberi nella foto non si vedono proprio, ma ci sono eh! se ne intravede solo uno in cima, tutto solo poerello ..
Porca zozza questa volta che mi era venuta nitida!! : ((

A presto!

9 commenti:

  1. sulla foto ti do ragione, ma questi spaghetti hanno un aspetto così invitante!! ciao.

    RispondiElimina
  2. come ti capisco, anch'io amo l'estate e questa ricetta è come una giornata di sole per me :) ciao.

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, troppo buone. Sono una frana con le foto, devo imparare a curare di più i dettagli, ma io qui sono accerchiata da lupi famelici! è già tanto se mi danno il tempo di farne una e intanto che controllo com'è venuta il piatto è già sparito :D

    RispondiElimina
  4. Con una punta di peperoncino deve essere ancora più buona *-*

    RispondiElimina
  5. Da leccarsi i baffi... che voglia!!!

    RispondiElimina
  6. Oh mammina cosa vedono i miei occhi!!! MA che bontà! BRAVISSIMA!
    Un caro saluto!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  7. Che piatto eccezionale...bellissima proposta
    un bacio <3

    RispondiElimina
  8. foto e ricetta Super!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  9. Comunque cara, la foto esprime bene la bontà di questo piatto che mi fa venire l'acquolina in bocca. Bacioni.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...